Ricette

Viva l’Italia

Viva l’Italia. Viva l’estate italiana. Viva i piatti estivi italiani…si perchè l’estate è arrivata, il caldo anche, ma ancora non è eccessivo. Prevenire è meglio che curare e allora giochiamo d’anticipo tipo #Koulibaly con qusta ricetta fresca, veloce e addirittura light (ma non troppo).

Si tratta di una pasta fredda che potete preparare anche in anticipo e tenere in frigo. La potete portare all’università, a lavoro, sulla spiaggia… dove volete!

Fusilli, crema di fagiolini e basilico, pomodori abbrustoliti e primo sale. I colori della bandiera italiana, per questo si chiama viva l’italia…e poi si tratta di sapori nostrani, unici.

Ingredienti per 4 persone:

  • 350g fusilli
  • 180g fagiolini
  • 150g primo sale
  • 150g  pomodorini datterini rossi
  • Basilico q.b

Procedimento:

Prendete dei fagiolini e fateli cuocere in abbondante acqua salata, fateli cuocere un po’ più del dovuto e poi scolateli in acqua fredda e mettete da parte. Aprite i pomodorini datterini in due, aggiungete sale, pepe, origano, timo e metteteli in una teglia foderata con carta forno sulla quale avete strofinato precedentemente uno spicchio d’aglio. Mettete in forno a 200 gradi per 20 minuti circa.

Portate l’acqua a bollore e calate la pasta. A questo punto fate la crema di fagiolini aggiungendo in un recipiente, i fagiolini un mestolo d’acqua di cottura della pasta, basilico abbondante ed un cucchiaio d’olio evo. Frullate il tutto, frullate assai fino ad ottenere una crema bella liscia liscia. Portate a cottura la pasta, scolatela ed inondatela di acqua fredda. A questo punto aggiungete un filo d’olio evo alla pasta ormai fredda, la crema ed amalgamate il tutto. Aggiungete poi i pomodorini abbrustoliti, basilico fresco e del primo sale freschissimo tagliato a cubetti. Servite, arricreatevi e se siete magri fate il bis… e pure il tris !

Rispondi