Dolci & dessert Ricette Tradizione

Struffoli

Gli struffoli, il dolce per eccellenza della tradizione natalizia campana. Un dolce completamente diverso da tutti quelli appartenenti alle tradizioni di altre regione d’Italia. E’ infatti un dolce non dolce che crea un mix di sapori e profumi fantastici. Lo struffolo, fritto,croccante e quasi salato crea un connubio perfetto con il miele dolce ed aromatico ed i canditi al sapore di agrumi. Se poi alla ricetta classica, già perfetta di suo, aggiungete un componente come il vassoio fatto di croccante alle nocciole, il tutto risulterà più ingordamente buono.

Ingredienti:

  • 500g farina 00
  • 60g zucchero
  • 80g burro
  • 1\2 scorza d’arancia
  • 4 uova
  • pizzico di sale
  • canditi q.b
  • confettini q.b
  • 400g nicciole
  • 4 cucchiai d’acqua
  • 400g zucchero

Procedimento per il vassoio croccante alle nocciole:

DSC_0483

Per preparare il croccante disponete le nocciole su una teglia da forno rivestita e fate tostare il tutto per 3/4 minuti a 170 gradi. Mentre le nocciole tostano mettete in una padella capiente lo zucchero, l’acqua e i cucchiaini di succo di limone, accendete il fuoco a fiamma media e fate caramellare, fino al punto in cui lo zucchero assumerà un colore biondo dorato: durante questa operazione, della durata di circa 20 minuti, bisogna mescolare continuamente con l’aiuto di un cucchiaio di legno e si deve fare attenzione che lo zucchero non scurisca.

Aggiungete le nocciole, tostate e tritate, allo zucchero in padella, amalgamate il tutto per bene e mettetelo in una teglia. Aggiungete superiormente un altro strato di carta forno e pressate bene il tutto  fino ad ottenere lo spessore desiderato. Se volete dare la forma del vassoio allora mettete il croccante su un vassoio, una volta freddo avrà assunto la stessa forma del recipiente.

DSC_0485

 Procedimento struffoli:
Ponete in una ciotola la farina, lo zucchero, le uova, la scorza grattugiata dell’arancia e il burro.
Iniziate ad impastare a mano prima nella ciotola e poi trasferite l’impasto su una spianatoia in legno o in marmo e impastate fino a creare un prodotto compatto e omogeneo.
Fatelo riposare per almeno 45 minuti e trascorso il tempo di riposo riprendete il panetto, dividetelo in parti uguali con un un coltello e con ogni pezzo ricavato, create dei salsicciotti di impasto spessi circa 1 cm. A questo punto, tagliate i salsicciotti a pezzettini.
Scaldate in una pentola l’olio di semi di arachidi e quando sarà ben caldo immergete gli struffoli. Scolateli con una schiumarola una volta dorati.
DSC_0489
Fate raffreddare gli struffoli e sciogliete nel frattempo il miele in una pentola a fuoco basso , quando il miele sarà sciolto versate gli struffoli e mescolate per amalgamare.
DSC_0497
Trasferite il tutto nel vassoio di  croccante alle nocciole ed aggiungete gli zuccherini colorati ed i canditi.
DSC_0500
Stay hungry, stay foodie!
InGordo.

Rispondi