Report Ristoranti

Fa come se stessi a casa… Rispoli

Oggi vi porto con me in uno dei miei ristoranti preferiti, che mi fa sentire coccolato e con una cucina che soddisfa pienamente le mie esigenti papille gustative. Sto parlando di Casa Rispoli, ristorantino che ha aperto i battenti nel 2011 ed è subito diventato un punto di riferimento in provincia di Salerno e non solo. Sito nelle storica e caratteristica Piazza San Francesco di Cava de’ Tirreni, è gestito da tre ragazzi gentilissimi che sembrano fare questo mestiere da mezzo secolo. Nonostante la giovane età , Alessandro, Enzo e Marco, con gli altri ragazzi in sala, non lasciano nulla al caso; appartengono ad una storica famiglia di ristoratori e ciò si riflette nella particolare cura per i dettagli, dalla pulizia impeccabile, l’ambiente tranquillo, caldo ed intimo e la straordinaria attenzione e gentilezza che riservano ai clienti, tutte cose che sono alla base di piccoli momenti di piacere. Il nome CASA non è messo lì a caso: sarete abbracciati da una grande famiglia che renderà il vostro pasto un vero piacere, proprio come se foste a casa vostra.

Il ristorante vanta oltre 140 etichette di aziende vinicole di primo livello e un originale menù alla carte ricco di piatti innovativi che mantengono tuttavia un’anima tradizionale, eseguiti perfettamente da due chef creativi, attenti ed originali: Marco Spagnuolo e Carmine Sedino, allievo quest’ultimo per anni di uno chef il cui nome è una garanzia, Paolo Barrale (una nostra vecchia conoscenza, ricordate del Marennà?) Anche il piatto più semplice diventa una delizia perchè riadattato in chiave moderna ed eseguito con prodotti stagionali, freschi e di primissima qualità. La freschezza dei prodotti giova alla qualità e al sapore delle numerose portate di crudi, sia di carne sia di pesce. Potrete gustare battuto di carne con pomodori secchi e burrata, carpaccio di manzo con limone candito, freselle con gamberi rossi crudi e burrata ed infine, sua maestà il gran crudo di pesce ( il mio piatto preferito ) comprendente capesante, scampi, gamberi, tagliatelline di seppie e baccalà, un vero spettacolo.
Oltre a queste prelibatezze potrete gustare piatti della tradizione come parmigiana e mozzarella in carrozza, ovviamente rivisitati con abbinamenti originali, cosi come potrete scegliere di mangiare la loro insalata di mare che è completamente diversa da come ve l’aspettereste, infatti in abbinamento a crostacei e molluschi troverete spugne al prezzemolo e alghe disidratate. degni di nota anche i primi piatti, eseguiti con le migliori paste secche in commercio, ed i secondi sia di pesce sia di carne. Tra questi, spiccano l’astice abbinato alla mozzarella di bufala, tonno con gazpacho e cipolle, stinco di maialino da latte cotto a bassa temperatura (che è davvero un’esplosione di gusto e piacere), e tanto altro. I dolci poi sono una vera e propria goduria che faranno chiudere in bellezza la vostra cena. Rapporto qualità prezzo assolutamente ottimo.
Non esiste un unico punto di forza del ristorante, ci sono tanti piccoli elementi che vanno a comporre un puzzle perfetto: servizio veloce il giusto, cortese, attento e disponibile abbinato ad una cucina in cui sono utilizzati con criterio prodotti freschissimi e stagionali. Si crea il giusto mix che renderà la vostra visita piacevolissima e avrete sicuramente voglia di ritornarci, perchè alla fine si torna sempre dove si è stati bene.

Antipasto : Insalata di mare con emulsione al limone, spugna al prezzemolo e alghe disidratate;
Primo: Linguine con zucchine, fiori di zucca, vongole e bottarga;

Secondo: Tonno scottato con gazpacho e cipolle marinate;

Inserisci un commento