Dolci & dessert Ricette

Biscotti all’amarena

Oggi cucina Roberta Manzi e ci dice come fare dei buonissimi biscotti all’amarena.

Roberta è amante della cucina e sta tutti i santi giorni a pasticciare. Un giorno ho visto per caso il suo profilo instagram e ho visto tantissime foto di prodotti creati da lei. Ho deciso di contattarla e di darle la possibilità di condividere con un pubblico più ampio le sue belle ricette. Non vi dico con quale entusiasmo ha accolto la cosa e quante belle parole ha speso per me; per la ricetta e per il tempo speso per me la ringrazio e le do il benvenuto. Ricordo a tutti che il mio blog è e sarà sempre messo a disposizione per persone che, come Roberta, amano la cucina ed hanno voglia di condividere le proprie creazioni !

Ricetta :

Nati come ricetta di recupero, i biscotti all’amarena sono dei dolci tipici napoletani, preparati con torte secche o pan di Spagna avanzato, amarene e cacao, ricoperti da un guscio di pasta frolla morbida e friabile. Ottimi dopo pranzo, da gustare con un buon caffè ed una buona compagnia.

Ingredienti per la frolla:

  • 230 g di farina 00
  • 90 g di zucchero semolato
  • 70 g  di strutto o 90 g di burro a temperatura ambiente
  • 2 tuorli
  • una bustina di vanillina
  • un pizzico di sale
  • un cucchiaino di lievito per dolci

Ingredienti per il ripieno:

  • 230 g di marmellata di amarene
  • 180 g di savoiardi o biscotti secchi
  • un cucchiaio di cacao amaro
  • un cucchiaio di liquore Alchermes

Ingredienti per la meringa di copertura:

  • un albume
  • 20 g di zucchero a velo

Procedimento:

Preparate la pasta frolla impastando tutti gli ingrediente fino ad ottenere un panetto, avvolgetelo nella pellicola e fate riposare in frigo per almeno 30 minuti. Nel frattempo preparate il ripieno. In una ciotola unite la marmellata con i savoiardi sbriciolati, il cacao e il liquore. Dovrete ottenere un composto omogeneo, se vi piace un sapore più deciso potete aggiungere un altro cucchiaio di liquore.

Se il composto risultasse troppo duro aggiungete un po’ di latte. Ora riprendete la frolla e stendetela fino ad ottenere un rettangolo alto 2 cm circa e mettete al centro un salsicciotto formato da tutto il ripieno. Chiudete la pasta frolla, facendola aderire per bene. Tagliate il rotolo a fette larghe circa 3 cm.

Infornate a 180° per circa 20 minuti. Nel frattempo preparate la meringa: montate a neve non troppo ferma l’albume con lo zucchero. Sfornate i biscotti e spennellateli con la meringa; formate poi delle strisce orizzontali con poca marmellata. Rimettete in forno per 5 minuti e lasciate raffreddare in forno leggermente aperto.

 

Provateci a casa è semplice ed il risultato è garantito !

Se siete curiosi di vedere tutto ciò che prepara Roberta seguite il suo profilo instagram @cukyourself

#StayHungryStayFoodie

#InGordo

Inserisci un commento